2017 ASH Meeting on Hematologic
Madrid 22nd congress
isth 2017

La porpora trombotica trombocitopenica è una microangiopatia trombotica relativa a una grave carenza di ADAMTS13 ( una disintegrina e metalloproteasi con ripetizioni di trombospondina di tipo 1, membr ...


Il tromboembolismo venoso è un grave problema di salute globale che spesso è secondario ad altre situazioni cliniche. Molti studi hanno indagato l'associazione tra tromboembolismo venoso e insuffici ...


Le neoplasie mieloproliferative comprendono policitemia vera, trombocitemia essenziale e mielofibrosi primaria. I pazienti con neoplasie mieloproliferative sono inclini a sviluppare trombosi arterio ...


L'associazione tra l'esposizione all'inquinamento atmosferico e l’insorgenza di tromboembolia venosa è dibattuta. Uno studio retrospettivo caso-controllo ha esaminato le associazioni tra l'esposizione ...


Il tromboembolismo venoso ( VTE ) è una malattia vascolare comune che si traduce in trombosi venosa profonda ( DVT ) ed embolia polmonare ( PE ). La mutazione del fattore V di Leiden ( FVL ) e la mu ...


È stata determinata la storia naturale della trombosi venosa profonda nei bambini che presentano un primo episodio nelle vene degli arti inferiori. I bambini con diagnosi obiettiva di trombosi ven ...


Non sono stati identificati finora fattori che spieghino l'associazione tra funzione renale compromessa e trombosi venosa. Uno studio ha cercato di determinare se l'associazione tra disfunzione rena ...


Crescenti evidenze supportano un'associazione tra tromboembolismo venoso ( VTE ) e malattie trombotiche arteriose ( per esempio infarto miocardico e ictus ischemico ). È stata studiata l'associazion ...


Sebbene sia associato a esiti avversi in altre malattie cardiovascolari, il valore prognostico di una elevata conta di leucociti del sangue ( WBC ), un marcatore di infiammazione e ipercoagulabilità, ...


Sono stati analizzati i dati dello studio ROCKET AF ( Rivaroxaban Once-daily oral Direct Factor Xa Inhibition Compared with Vitamin K Antagonism for Prevention of Stroke and Embolism Trial in Atrial F ...


Il tasso di ospedalizzazione per il tromboembolismo venoso ( VTE ) è in aumento negli Stati Uniti. Anche se i predittori di tromboembolismo venoso acquisito in ospedale sono ben noti, i trigger di t ...


Il Cisplatino ( Platinex ) è stato associato a un aumento del rischio di eventi tromboembolici arteriosi.Tuttavia, poiché questa associazione si basa soprattutto su case report e studi retrospettivi, ...


Dabigatran ( Pradaxa ) riduce l’incidenza di ictus ischemico rispetto a Warfarin ( Coumadin ); tuttavia, data la mancanza di un antidoto, si teme che possa aumentare il sanguinamento durante gli inter ...


I pazienti che hanno avuto un primo episodio di tromboembolismo venoso non-provocato hanno un elevato rischio di ricorrenza dopo la sospensione dei farmaci anticoagulanti.L’Aspirina ( Acido Acet ...


È stato identificato un nuovo meccanismo di trombosi ereditaria associato a resistenza all’antitrombina, con una sostituzione arginina-leucina alla posizione 596 ( p.Arg596Leu ) nel gene ...